“Macchè correnti e divisioni, il M5S è compatto su Lidia Adorno”

Nessun caso Movimento 5 Stelle a Catania. Nessuna corrente o presunte tali e soprattutto nessuna alternativa a Lidia Adorno che è il candidato sindaco del M5S per la poltrona più importante di Palazzo degli Elefanti. Se polemica c’è mai stata, i giornali stamani ne parlavano, adesso giunge la (eventuale) precisazione da parte di due attivisti, Gianni Coppola e Matilde Montaudo, che a BlogSicilia spiegano che nei giorni scorsi il movimento guidato da Beppe Grillo si è confrontato sui temi della campagna elettorale catanese e nello specifico sulla comunicazione.

“Da noi ci si confronta – dice Coppola – le decisioni non piovono dall’alto così come avviene nei partiti e, proprio perché riteniamo la democrazia un bene importantissimo, abbiamo discusso, del resto lo facciamo spesso, sui temi della campagna elettorale e di come stiamo comunicando. Quello che qualcuno ha scritto (sulle polemiche ndr) non corrisponde alla realtà. Possiamo avere dei limiti, siamo umani, gli altri però hanno peccati, la differenza è tutta qui”.

“Macché correnti”, dice subìto Matilde Montaudo che spiega anche il principio proprio del M5S che nel movimento uno vale uno. “Nelle nostre assemblee ogni attivista ha il diritto di esprimere la propria opinione – afferma – così, una riunione in cui tutti hanno pari diritto di parola diventa più lunga ed animata rispetto magari a quelle di un partito dove c’è un capo della segreteria che decide”.

Coppola e Montaudo sono sicuri che “solo attraverso dialoghi e confronti si giunge ad una decisione consapevole, perché hai avuto modo di osservare una cosa da più punti di vista e puoi decidere meglio”.

Infine un appello alla stampa. “Se scrivete giustamente dei nostri limiti, rilevate anche i nostri pregi, ad esempio che il programma lo abbiamo scritto con i cittadini attraverso i tavoli tematici – dicono – chiamateci di più, domandateci di più, fate sì l’informazione sia un patrimonio per la gente”.

 

Blogsicilia (11 maggio 2013)

Francesco Lamiani

http://catania.blogsicilia.it/macche-correnti-e-divisioni-il-m5s-e-compatto-su-lidia-adorno/186023/