NESSUNO TOCCHI I NOSTRI SOLDATI A 5 STELLE!

NESSUNO TOCCHI I NOSTRI SOLDATI A 5 STELLE!

SOLDATI 5 STELLE PATRIZIO E AGATA

Cosa sta succedendo?? Che razza di notizie sono queste??
Ho saputo che nel giro di pochi giorni i nostri ragazzi portavoce sono stati vittime dei peggiori esempi di dialettica politica a cui si possa assistere senza perdere la calma.

Patrizio Cinque, sindaco di Bagheria, al termine di una seduta comunale è stato minacciato dal consigliere “Saruzzu” Giammanco con uno squallido avvertimento. Il consigliere rivolgendosi a Patrizio, con aria spavalda, gli raccomanda di “stare attento nel parlare” e “di pensare alla sua famiglia”.
BUFFONE!

Agata Montesanto, consigliera comunale M5S di Mascalucia, viene invece aggredita verbalmente da un altro consigliere perché lei aveva proposto di rivedere l’assegnazione del gettone di presenza. Il cafone, perché solo così può essere definito, dopo un’estenuante arringa a difesa del suo culo si rivolge ad Agata dicendole: “Mi dispiace che lei è una donna, altrimenti sarei saltato dall’altra parte”
VERGOGNA!

Scene folli, degne di un film di Martin Scorsese o di una puntata di Blu Notte.
Vedere i nostri ragazzi, ritrovarsi in certe situazioni, da un lato mi sconforta, perché queste cose mi infastidiscono al punto che, per mia natura, reagirei forse malamente, da un lato però rimango incantato davanti alle reazioni dei portavoce M5S, che non si scompongono mai. Loro sono MERAVIGLIOSI, quegli altri invece, i “malandrini”, loro sono fatti della stessa materia di cui imbrattano le parole: di fango.

Concludo con la risposta di Patrizio alle minacce ricevute: “quando si ricevono certi attacchi, da certe persone, vuol dire solo una cosa, che stiamo andando per la strada giusta”
Ha ragione, forza ragazzi, avanti tutta!

Il video dell’attacco ad Agata insieme al messaggio di solidarietà da parte di tutto il M5S Sicilia —> http://goo.gl/Ck5sd0
di: Giancarlo Cancelleri Portavoce a 5 Stelle